Sottosopra è un termine a cui sono molto affezionata, rispecchia momenti chiave della mia vita lavorativa: ben due volte l’ho messa a soqquadro!
Mi sono laureata alla facoltà di Scienze Ambientali e per i primi cinque anni ho lavorato con un ruolo attinente ai miei studi.
Ma stare seduta ad una scrivania tra un mare di carta ed un computer mi è man mano diventato sempre più difficile.

Io credo nel destino.
Ho incontrato, grazie a mio marito Gabriele due artigiani che mi hanno aiutata a svoltare: un corso serale di restauro.
Mi sono licenziata, ho passato un anno in bottega e poi ho avviato un’attività di restauro ligneo conservativo.
Bello, appassionante, quello che faceva per me!
Nasce Chiara: rallento.
Nasce Giacomo: mi fermo.
Altri impegni, altre esigenze:  i marmocchi ti ribaltano la vita e te la riempiono totalmente.
Ho seguito un corso serale di sartoria professionale, ho trovato una macchina da cucire semplice semplice e ho iniziato a cucire.
Cucivo e regalavo alle amiche i prodotti che confezionavo per me e che mi sembravano utili.

Nasce così in famiglia e collaborando con Gabriele, il cui supporto è stato fondamentale, l’idea degli accessori/prodotti SOTTOSOPRA.
SOTTOSOPRA ha una doppia anima: da una parte la meraviglia ed il sorriso che i miei pupazzi coccolosi possono regalare, dall’altra la semplicitá e funzionalità di accessori creati per semplificare la vita dei genitori.
Tutti i miei prodotti sono nati prima di tutto per la mia famiglia, li abbiamo discussi e testati. Se un’idea funziona, si realizza: funzionerá anche per voi.

Visita il sito: https://www.sottosopravale.com/

0