Regolamento

REGOLAMENTO GENERALE E LINEE GUIDA MISURE SICUREZZA
E CONTENIMENTO COVID-19

Il presente Regolamento Speciale (“Regolamento”) illustra le condizioni di partecipazione all’evento Lucca Bimbi 2020 (“Lucca Bimbi 2020” o “Evento”), previsto il 17 e 18 Ottobre 2020 presso Real Collegio di Lucca (venue), che il visitatore/collaboratore/cliente/espositore, dovrà obbligatoriamente rispettare in occasione di Lucca Bimbi 2020, restando personalmente responsabile per il mancato rispetto delle disposizioni che seguono. 

L’ESPOSITORE RESTA “CUSTODE” della propria area/spazio/stanza, del quale dovrà avere cura, tenere un proprio dispenser con disinfettante, ed invitando i visitatori a mantenere il distanziamento di almeno 1 metro e di non creare assembramenti invitando alla calma e al rispetto delle norme vigenti

 

PROTOCOLLO  SICUREZZA (MISURE DI CONTENIMENTO COVID-19)

ART 1: Per garantire il rispetto delle distanze di sicurezza, gli ingressi alla struttura saranno controllati.

ART 2: Obbligo di dichiarare sotto la propria responsabilità di non essere soggetto all’obbligo di Quarantena.

ART 3: Obbligo di dichiarare sotto la propria responsabilità di non essere attualmente Positivo al Covid-19.

Art 4: Obbligo di dichiarare sotto la propria responsabilità di non essere in presenza di febbre (oltre 37,5°) 0 altri sintomi influenzali.

ART 5: Obbligo per tutti di indossare la mascherina durante l’intera permanenza all’interno di Lucca Bimbi (con la sola eccezione del momento di consumazione di bevande e cibo nelle unità di ristorazione) e in ogni occasione in cui non sia possibile mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro dalle altre persone che non appartengono al proprio nucleo familiare;

I nostri Steward si assicureranno che la mascherina venga sempre indossata correttamente da tutti, provvedendo a richiamare ed eventualmente allontanare dall’evento i trasgressori.

ART 6: Obbligo di sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea se sarà richiesto, all’ingresso della struttura.

ART 7: Obbligo del rispetto delle misure di igiene personale delle mani.

ART 8: Obbligo del rispetto del distanziamento sociale di almeno 1 mt in tutte le aree, in tutte le file e di accesso, alle attrazioni e ai servizi.

ART 9: Tutti gli ambienti sono puliti giornalmente e i punti di contatto tra gli ospiti sono sanificati ad ogni utilizzo.

ART 10: I bagni sono presidiati da ditta di pulizie esterna:” Viping” che ne garantisce la pulizia.

ART 1 1: Le aree disponibili sono in parte all’aperto ed in parte al chiuso, ma sempre con ventilazione naturale costante.

ART 12: L’affluenza contemporanea massima sarà regolata.

ART 13: Ogni visitatore è obbligato ad accettare il seguente regolamento redatto da Lucca Bimbi, per tutelare la Salute degli Ospiti, degli Espositori presenti e dei vari collaboratori e team organizzativo.

ART 14: All’interno della struttura è presente una segnaletica che ricorda ai Visitatori di mantenere indossata la mascherina, di rispettare il distanziamento sociale, di lavarsi  frequentemente le mani e tutte le altre regole che permetteranno di vivere l’evento in totale sicurezza.

ART 15: I visitatori hanno la possibilità di prendere visione di tutte le più importanti indicazioni a cui attenersi per vivere una giornata in sicurezza:

– visitando il sito web www.luccabimbi.com

– chiamando il 348 7695994

– inviando un’email a info@luccabimbi.com

ART 16: l’organizzazione di Lucca Bimbi è sollevato da qualsiasi responsabilità di comportamenti privi di buon senso da parte dei Visitatori e raccomanda di essere responsabili socialmente per sé e per gli altri rispettando le indicazioni e mostrandosi collaborativi con gli altri ospiti e lo staff per salvaguardare la propria e altrui salute e sicurezza. Contiamo sul personale responsabile senso civico.

 

CONDIZIONI SEZIONE I: COVID-19 (dettaglio regolamento acquisto biglietti)

Con l’acquisto del biglietto per Lucca Bimbi 2020 il visitatore accetta le regole generali di partecipazione all’Evento e le regole speciali contenute nel presente testo.

  1. Non potranno accedere alla venue e non potranno partecipare a Lucca Bimbi 2020 i soggetti, anche se possessori di regolare biglietto, che nelle date dell’Evento:
  • siano affetti da COVID-19 o siano stati sottoposti a periodo di quarantena obbligatoria nei 14 giorni precedenti la data dell’Evento;
  • siano affetti da patologia febbrile con temperatura uguale o superiore a 37,5°C;
  • accusino tosse insistente, difficoltà respiratoria, raffreddore, mal di gola, cefalea, forte astenia (stanchezza), diminuzione o perdita di olfatto/gusto, diarrea;
  • abbiano avuto contatti stretti con persone affette da COVID-19 nelle 48 ore precedenti la comparsa dei sintomi;
  • abbiano avuto contatti stretti con persone affette da COVID-19 nei 14 giorni precedenti la data dell’Evento.
  1. In presenza anche di una sola delle circostanze descritte al punto 1. lo Spettatore ha l’obbligo di rinunciare alla partecipazione all’Evento e nel caso di rinuncia potrà fare richiesta di rimborso del biglietto scrivendo a info@luccabimbi.com.
  2. Considerato il rischio di diffusione del contagio da COVID-19, a tutela della salute pubblica si precisa che:
  • in fase di accesso alla venue potrebbe essere misurata la temperatura corporea e sarà vietato l’ingresso a coloro che risulteranno affetti da patologia febbrile con temperatura uguale o superiore a 37,5° C, senza possibilità di rimborso del biglietto;
  • in fase di accesso alla venue e in tutti gli spazi, è obbligatorio l’uso della mascherina, di disinfettare le mani all’ingresso,  oltre al mantenimento della distanza di sicurezza di almeno 1 mt da soggetti non conviventi/congiunti;
  • in fase di accesso alla venue potrebbero essere distribuiti al pubblico dei dispositivi tecnologici utili a registrare il mancato rispetto della distanza di sicurezza di almeno 1 mt, quindi i contatti ravvicinati e potenzialmente rischiosi con soggetti non conviventi/congiunti. I dati così registrati potrebbero essere messi a disposizione dell’Autorità sanitaria competente che lo richieda.
  1. Nell’ipotesi in cui anche uno solo dei sintomi indicati al punto 1 emergesse negli 8 giorni successivi alla data dell’Evento, tutti i partecipanti hanno l’obbligo di informare l’Autorità sanitaria competente e, per prudenza,  anche l’Organizzatore di Lucca Bimbi 2020 (inviando una comunicazione all’indirizzo email info@luccabimbi.com).
  2. Il soggetto che partecipa all’evento Lucca Bimbi 2020 lo fa nella piena consapevolezza che l’attuazione di un adeguato concetto di protezione e igiene, nonché il rispetto di tutte le misure igieniche ragionevoli da parte dell’Organizzatore dell’Evento, non escludono completamente il rischio di infezione da coronavirus (COVID19) o altri organismi patogeni per i partecipanti all’evento.
  3. I biglietti acquistati per l’evento Lucca Bimbi 2020 che riguardano nuclei familiari/congiunti/conviventi derogano dal distanziamento interpersonale di un metro, pertanto, possono essere acquistati solo da soggetti effettivamente “conviventi/congiunti”, che al momento dell’acquisto si assumono ogni responsabilità in merito alla veridicità della dichiarazione di convivenza idonea, ad esimerli dall’obbligo del distanziamento interpersonale (DPCM 11 Giugno 2020- Allegato 9), manlevando l’Organizzatore dell’Evento da qualsiasi eventuale responsabilità.
  4. Altresì si rinnova la totale assunzione di responsabilità da parte dell’acquirente visitatore all’evento Lucca Bimbi 2020, che funge anche da responsabile per i minori con i quali verrà accompagnato, e solleva la Conexo Aps da ogni tipo di responsabilità civile e penale.

Inoltre accetta con l’acquisto del biglietto sia alla biglietteria presente all’ingresso dell’evento, sia online,  tutto il Regolamento, e a tutte le misure che saranno adottate al fine di garantire un sereno evento per tutti.

 

REGOLAMENTO GENERALE

ART 1: Non e consentito cucinare in loco o accendere fuochi.

ART 2: Non e ammesso l’accesso a persone con oggetti aventi dimensioni voluminose quali, ad esempio, carrelli, valige, trolley, ad esclusione di passeggini, carrozzelle o simili per il trasporto di bambini 0 di disabili. Ne consegue che l’organizzazione si riserva il diritto di limitare l’accesso a qualsiasi tipologia di valigia o altro contenitore così come il suo contenuto.

ART 3: I bambini devono essere controllati da un adulto durante tutta la permanenza all’interno del Parco e si intendono sottoposti alla sua custodia.

ART 4: Può verificarsi il caso che alcuni laboratori risultino sold out. In tutti questi casi NON sono previsti il rimborso del biglietto, parziale o totale, nè la convalida dello stesso per altra data.

ART 5: Ciascun Ospite deve informarsi prima di acquistare il biglietto su eventuali problematiche legate ad emergenze, pandemie, e altre calamità non imputabili agli organizzatori di Lucca Bimbi. La Direzione e sollevata da qualsiasi informazione errata 0 non correttamente pervenuta da parte dei visitatori.

ART 6: La direzione si riserva la possibilità di chiudere, o non aprire, in caso di disposizioni comunicate dagli organi Nazionali 0 locali.

ART 7: Il biglietto di ingresso, una volta acquistato, NON può in nessun caso essere rimborsato (art. 74 DPR 633/72). Salvo caso eccezionale di contagio che dovrà essere documentato per ricevere eventuale rimborso. Si deve essere in possesso della prenotazione durante tutta la permanenza ed esibita in caso di richiesta del personale addetto o controllo fiscale . La prenotazione di ingresso concede il diritto di accedere a tutte le attrazioni e aree.

ART 8: NON è consentito uscire e rientrare nella stessa giornata, al fine di garantire gli accessi e nel rispetto del regolamento anti contagio.

ART 9: E vietata la balneazione in tutti i bacini d’acqua (fontane) presenti nella struttura.

ART 10: Non è consentito l’ingresso con biciclette, skateboard, pattini, palloni, droni, giocattoli e apparecchi a controllo remoto etc…

ART 1 1: I cani possono accedere, ma vanno tenuti al guinzaglio e con museruola e bisogna essere muniti di sacchetti per raccogliere gli escrementi.

ART 12: Non è permesso lasciare incustodite borse, sacche, zaini e oggetti di alcun tipo, gli oggetti rinvenuti incustoditi, saranno controllati e portati presso la biglietteria dove potranno essere ritirati. In tal caso il legittimo proprietario di tali oggetti non potrà avanzare alcun reclamo o richiesta nei confronti degli organizzatori di Lucca Bimbi che declinano ogni responsabilità di furti o smarrimenti.

ART 13: Non è consentito fumare lungo le code, verranno predisposte delle apposite aree fumatori.

ART 14: Non e consentito sdraiarsi nei luoghi comuni , accendere fuochi, utilizzare spazi non indicati per far giocare bambini 0 cani, è severamente vietato sporcare e gettare rifiuti in spazi non appositi.

ART 15: E’ vietata qualunque modifica, alterazione e/o danno alle strutture, scenografie, costumi, impianti luci e audio, e alla struttura tutta del Real Collegio, pena richiesta di risarcimento danni e segnalazione alle autorità competenti.

ART 16: Non e consentito accedere ai punti ristoro senza prima aver fatto il biglietto.

ART 17: L’organizzazione si riserva di utilizzare sistemi di video sorveglianza al solo fine di garantire la sicurezza, di salvaguardare il proprio patrimonio e di prevenire atti illeciti. Le immagini saranno visionate solo ed esclusivamente dal personale incaricato, dall’autorità giudiziaria o di polizia.

ART 18: In caso di incidenti, malori, smarrimenti, etc., rivolgersi al personale di Lucca Bimbi. Si ricorda che all’interno della struttura è presente una cassetta di primo soccorso di base.

ART 19: Le persone e il loro vestiario, le borse, le sacche, gli zaini e ogni altro oggetto, potranno essere sottoposti a controlli ed ispezioni di sicurezza all’ingresso, prima di accedere, ed all’interno. Con la richiesta di accesso e/o con l’acquisto del titolo di ingresso, il visitatore accetta senza riserve che siano eseguiti controlli di sicurezza sulla propria persona, sui suoi abiti, zaini, contenitori, borse o altri oggetti da lui detenuti, nel rispetto delle norme di legge e delle disposizioni del presente Regolamento. La Direzione di Lucca Bimbi si riserva di vietare l’ingresso alle persone che intendessero impedire i controlli e le ispezioni di cui sopra, con riserva di segnalare i fatti all’autorità competente.

ART 20: L’accesso alle aree potrebbe essere chiuso in leggero anticipo, rispetto all’orario di chiusura, per consentire la fruizione delle attrazioni entro l’orario previsto di chiusura ai clienti precedentemente in attesa.

ART 21: Con l’acquisto della prenotazione e/o del biglietto si accetta integralmente il regolamento, senza poter sollevare opposizione alcuna. In caso di comportamenti molesti o mancato rispetto di uno o più articoli del presente regolamento, la persona può essere allontanata dalla struttura senza alcun obbligo di rimborso del biglietto.

ART 22: Immagini, video e registrazioni sonore effettuate dalla Clientela all’interno del Parco con macchine fotografiche, telefoni cellulari, telecamere o apparecchi audio non possono essere utilizzate se non per scopi domestici e privati. Pertanto, la Clientela non può vendere, concedere l’uso, mandare in onda, diffondere pubblicare o comunque sfruttare tale materiale, ad alcun titolo e per alcuna ragione.

ART 23: La direzione si riserva la facoltà di effettuare, direttamente o tramite terzi incaricati, fotografie, filmati o altre forme di registrazione delle immagini delle persone all’interno della location che potranno essere utilizzate dagli organizzatori dell’evento o da terzi incaricati dagli organizzatori per la promozione delle iniziative proprie o di enti terzi, per la produzione di materiale informativo, editoriale, pubblicitario e, in generale, per il perseguimento dei propri scopi istituzionali, senza che la persona ripresa abbia diritto ad alcun corrispettivo.

ART 24: Sono vietati i comportamenti non conformi ai regolamenti di pubblica sicurezza quali, per esempio, risse, vandalismo, vilipendio, molestia, assunzione di stupefacenti, ubriachezza, comizi. Al visitatore è vietata qualsiasi attività di vendita e volantinaggio, sia all’interno della struttura sia in prossimità all’esterno. Allo stesso modo il cliente deve astenersi dal fare affermazioni, pronunciare frasi, usare gesti, scritte o abbigliamenti che possano offendere il decoro e l’onorabilità delle persone e/o la loro fede religiosa e la loro origine e nazionalità.

ART 25: É vietato accedere alle aree private.
ART 26: La Direzione si riserva la facoltà di modificare senza preavviso il calendario di apertura, gli orari e le tariffe o il presente Regolamento in base agli aggiornamenti delle eventuali normative governative ANTICOVID-19.

0