Non è mai semplice avvicinarsi al mondo dei bambini quando si è grandi, bisogna ricorrere ai quei cassetti della memoria per ricordare come eravamo.

I miti, gli eroi, i personaggi che hanno condizionato la nostra infanzia non sono magari quelli che i bambini di oggi amano tanto, ma ci sono alcuni personaggi, alcuni eroi che riescono da sempre a parlare un linguaggio universale diluito nel tempo, che al solo ricordo fa ritornare tutti noi un po’ bambini.

E’ il caso di Cipollino per esempio, personaggio del romanzo “Le avventure di Cipollino” del 1951 di Gianni Rodari, soggetto dei dipinti dell’artista Beatrice Basile.

Per Lucca Bimbi, Beatrice, ha deciso di realizzare delle opere pittoriche avente come protagonista un moderno Cipollino.

L’artista si chiede:

Cosa farebbe Cipollino se vivesse nel nostro tempo, quali sarebbero le sue azioni, come si comporterebbe verso alcuni temi, spesso troppo ricorrenti, della nostra attualità?

Un percorso per immagini: tavole grafiche, dipinti ad acrilico e digital painting allestiranno una delle sale adibite all’evento, scorci di realtà, memi visivi odierni, incastonati in un mondo fiabesco che racconteranno, faranno immaginare, senza togliere quel pizzico di ironia, quelle che potrebbero essere oggi, le gesta eroiche di un moderno Cipollino.

Opere di ampio respiro che di sicuro faranno sorridere i piccoli umani e i bimbi grandi al loro seguito! Vi aspettiamo!


Quando: Sabato 17 e Domenica 18 Ottobre 2020
Dove: al 1° piano
Orario: dalle 10.00 alle 20.00
Fascia di età consigliata: da 0 a 100
Modalità di partecipazione: accesso libero con controllo del personale sul posto

0