AREA PREISTORICA

L’Area Preistorica presente a Lucca Bimbi il Sabato 17 e Domenica 18 Ottobre 2020, è un vero e proprio museo. Allestimenti strepitosi che ricostruiscono la vita primitiva, con la spiegazione di una vera archeologa!

Campo di caccia preistorico

La riproduzione di un grande campo di caccia preistorico con tende tipiche realizzate in legno e pelli. Intorno saranno mostrati riproduzioni sperimentali che riproducono gli oggetti preistorici impiegati nelle tante attività svolte quando i nostri antenati praticavano la caccia e la raccolta.
Un meraviglioso campo da caccia, con kit per accendere il fuoco, alimenti vegetali e animali raccolti o cacciati, strumenti musicali, ocre colorate per pitture corporali e parietali, strumenti e armi da caccia in pietra scheggiata. Al centro della stanza lo spazio focolare.

Quattro chiacchiere con l’archeologo

Una vera archeologa accompagnerà i visitatori in un viaggio immersivo e didattico, spiegando la musica, l’arte, le armi di caccia, l’accensione fuoco e molto altro! Ogni dimostrazione durerà circa 25/30 minuti al massimo.  Ecco il programma delle varie attività dimostrative!

Programma attività dimostrative 17-19 ottobre 2020:

10:30 – La scheggiatura della selce 
Insieme all’archeologo Jacopo scopriamo l’atelier della scheggiatura del nostro campo di caccia, le materie prime e i metodi attraverso cui l’uomo preistorico realizzava i suoi strumenti in pietra.

12:00 – L’accensione del fuoco
La conquista del fuoco è stata una delle tappe fondamentali dell’evoluzione dell’Uomo. Insieme all’archeologa Marcella scopriremo gli strumenti e le materie
prime necessarie, i vari metodi e insieme proveremo ad accender il fuoco proprio come facevano i nostri antenati.

14:00 – Il suono e la musica
Pochi lo sanno ma anche la musica è una delle tante invenzioni della Preistoria. Marcella mostrerà e suonerà un’ampia gamma di strumenti musicali, ispirati a originali archeologici o noti grazie ai popoli cosiddetti primitivi.

15:30 (solo Sabato) – Storie prima della Storia – Non solo sapiens
Come erano antenati? Cosa mangiavano? Come si procuravano il cibo? A queste e a tante altre domande proveremo a dare risposta in una narrazione interattiva fatta di suoni, immagini e manufatti sperimentali.

15:30 (solo Domenica) – Storie prima della Storia – Artisti preistorici
L’uomo durante il paleolitico superiore possedeva già uno spiccato senso artistico. Grazie alla storia di un bambino del paleolitico scopriremo il fantastico modo dell’arte e delle caverne dipinte, fatte di polveri colorate, simboli e tanti animali selvatici

17:00 – Artigiani preistorici
Insieme agli archeologi impareremo con quali materiali e con quali tecniche i nostri antenati costruivano strumenti, armi e oggetti indispensabili per
le loro attività quotidiane.

18:30 –  Il suono e la musica
Pochi lo sanno ma anche la musica è una delle tante invenzioni della Preistoria. Marcella mostrerà e suonerà un’ampia gamma di strumenti musicali, ispirati a originali archeologici o noti grazie ai popoli cosiddetti primitivi.

Tutta l’area sarà arricchita da un’esposizione legata agli oggetti utilizzati dai primi agricoltori e allevatori.

Oggetti legati all’intreccio e alla tessitura: telaio, pesi, fusaiole, cesti, stuoie, tessuti, aghi, punteruoli, fibre vegetali e animali.
Oggetti legati alla lavorazione e alla trasformazione dell’argilla: la materia prima, le fasi di lavorazione e messa in forma dei recipienti e degli altri oggetti fittili come fusaiole, pesi da telaio, cucchiai, pipe, vasi da conservazione, da portata e da cottura.
Oggetti legati alla pratica agricola: falcetti, macine, pestelli, semi e legumi selvatici e addomesticati e la trasformazione in farina.
Oggetti legati alla pratica di disboscamento: asce, accette, mazzuoli realizzi in pietra levigata


Info Utili
Dove: Area Preistorica
Quando: Sabato 17 e Domenica 18 Ottobre 2020
Orario: sempre aperto dalle 10.00 alle 20.00
Fascia di età consigliata: dai 6 ai 12 anni
Modalità di partecipazione: accesso libero con controllo del personale sul posto


 

A cura di:
Dott.ssa Marcella Parisi Educatore museale  – Civico Museo Archeologico di Camaiore (LU)
parisi.marcella@gmail.com – tel. +39 3203833252 –
Contatto Facebook e di Jacopo Conforti – Archeologo

0