Presso l’Area Creativa, letture animate, teatrino e laboratori divertenti che stimolano la fantasia!

Programma attività a Lucca Bimbi 7 e 8 Maggio 2022

Il programma è continuativo per tutta la durata della manifestazione. Per partecipare alle attività laboratoriali presentate sarà necessario, laddove richiesto, effettuare una prenotazione in loco

Dalle 9:30 alle 11:00 – “SALVE A TUTTI MI PRESENTO…”
La storia di Giacomo… raccontata dal mitico Capitan Uncino! Sarà presente un animatore che darà vita al personaggio e farà giocare i bambini lasciando loro un piccolo omaggio dal suo forziere (attività aperta a tutti, tenendo conto della
capienza della stanza).
 “LABORATORIO DEI PIRATI”
costruiamo spade, cappelli, e bende per intraprendere nuove avventure a bordo del Galeone volante
(durata attività 20-30 minuti su prenotazione da 5 a 10 bambini per volta)

Dalle 11:30 alle 13:00 – DIMOSTRAZIONE DI CUCITO a cura della Sarta Pietra Balestri
LETTURA INTERATTIVA utilizzando il LIBRO DI PEZZA “ Capitan Giacomo trova il tesoro” realizzato con
tecniche di sartoria artigianale dalla stessa sarta.

CREA, COLORA E DAI VITA AGLI AMICI DI CAPITAN GIACOMO
Laboratorio di manualità fine e grossomotoria finalizzato alla realizzazione di burattini a mano con feltri scampoli fili colorati.
( durata attività 20-30 minuti su prenotazione da 5 a 10 bambini per volta).

Dalle 15:00 alle 16:00 – “ CAPITAN GIACOMO TROVA IL TESORO IN VALIGIA”
lettura animata con l’ausilio di un teatrino galeone realizzato in materiale pvc verra’ narrata la fiaba al piccolo e grande pubblico.

Dalle 15:00 alle 16:00 – “EMOZIONIAMOCI GIOCANDO”
Attività ludiche ricreative al tavolo in piccolo gruppo ispirate alla storia appena ascoltata. Gioco ”Memory” abbina e memorizza le coppie di carte relative alle emozioni dei personaggi della fiaba.

“IL VIAGGIO DEL CAPITANO ”
Muniti di dadi e pedine percorriamo in una sorta di Gioco dell’oca un viaggio nelle parti salienti del racconto scoprendo nuovi aneddoti ( durata attività 20-30 minuti su prenotazione fino a un massimo di 10 bambini per volta)

Dalle 16:30 alle 18:30 – “MANI DI FATA, UNCINI E SCACCIAPENSIERI”
Laboratorio creativo con materiali di riciclo ed eco-materiali per realizzare il mitico uncino del capitano e il magico scacciapensieri della fatina ondina dotato di conchiglie e perle suonanti
( durata attività 20-30 minuti su prenotazione da 5 a 10 bambini per volta).

La fata Ondina ci saluta dalla sua perla magica ” Giochi musicali e intrattenimento con le bolle per introdurre il personaggio della Fata
Ondina che danzerà e magicamente farà apparire l’uncino da donare a Capitan Giacomo a chiusura della giornata (attività aperta tutti).

“Ed ora via,
altri tesori del mondo ci attendono….” A Lucca Bimbi il 7 e 8 Maggio, vi aspettiamo!


Quando: Sabato 7 e Domenica 8 Maggio 2022
Orario: a ciclo continuo dalle 10.00 alle 19.00, vedi programma sù!
Fascia di età consigliata: dai 3 anni in sù
Modalità di partecipazione: accesso libero con controllo del personale sul posto, per alcuni laboratori con prenotazione da effettuare il loco presso l’area

 


A cura di:
CAPITAN GIACOMO TROVA IL TESORO
La storia per bambini e adolescenti “Capitan Giacomo trova il tesoro” nata nel progetto di raccolta fondi per l’oncoematologia dell’Ospedale Pediatrico Anna Meyer di Firenze nell’associazione Circolo Mcl Fanin di Figline Valdarno (Fi) nell’ambito del progetto Insieme nel bene sociale per il Meyer è stata scritta da Francesca Sottili, Valentina Trambusti e dalla dott.ssa Sara Zanforlini con le illustrazioni del maestro Armando Fontana. Questa fiaba è nata partendo da una reale storia di vita del piccolo Edoardo e dalla sua passione per Capitan Uncino che, da acerrimo nemico di Peter Pan, diventa un modello di investimento positivo capace di fare della sua diversa abilità un punto di forza.
L’obiettivo della storia è quello di dimostrare come da ogni tipo di difficoltà sia possibile trarre nuovi insegnamenti e dunque, riuscire a cogliere anche nella malattia uno slancio verso la vita. Prendendo spunto da questi contenuti è stato realizzato una valigetta dotata di un teatrino-galeone ed un albo contente una serie di tavole, a cura di Chiara Pardini e Dott.ssa Sara Zanforlini in cui sono state riportate le immagini e il testo del racconto allo scopo di facilitarne la lettura animata. Questo strumento ispirato al Kamishibai (teatro in valigia) si propone di agevolare il dialogo con i bambini su diverse tematiche come la diversità, l’amicizia, la fedeltà e la condivisione: attraverso i personaggi e le vicende narrate nel racconto i piccoli lettori avranno la possibilità di compiere un viaggio nelle emozioni e nel pensiero del protagonista Capitan Giacomo Uncino.
0